Il Professor Giandomenico Amendola al Rotary Club Trani 12 giugno 2018

IMG_0019.JPGElevata cultura e interessantissimi punti di vista nella serata del Rotary Club Trani che ha avuto come protagonista il Professor Giandomenico Amendola, Ordinario di Sociologia Urbana presso la Facoltà di Architettura della Università di Firenze. Introdotto dal nostro Presidente Giuseppe D'Angelo, il Professore ha proposto un brevissimo estratto del suo libro “Le retoriche della città”, iniziando con una domanda: cosa sta succedendo nelle nostre città? Le nostre città stanno cambiando sotto i nostri occhi, con una velocità spaventosa. Infatti, siamo generalmente portati a pensare che il futuro provenga dal passato, specie per quanto riguarda le città, ma questo non è più vero. Oggi, è necessario “reinventarsi” sempre più spesso e scegliere il proprio futuro: ciò vale anche per le città. Abbiamo sotto gli occhi numerosi esempi di questa trasformazione in luoghi come il Lingotto o la Bicocca, luoghi un tempo di fabbriche e ora di Università.

Leggi tutto

Stampa Email

Incontro con Rotary Club Jesi del 9 giugno 2018

Una vera serata rotariana, quella che ha visto l'incontro con una trentina di Amici del Rotary Club di Jesi, un evento dedicato molto semplicemente a fare conoscenza, come base per una futura collaborazione fra i due Club. La visita degli amici di Jesi faceva parte di un loro piccolo tour della Puglia con questa fermata a Trani, per l’occasione della gara di fuochi d'artificio al porto. E’ ovviamente emerso il ricordo del forte legame tra noi pugliesi, che viviamo sempre nel ricordo di Federico II, e la città di Jesi che è il suo luogo di nascita I Presidenti dei due Club (nella circostanza, il nostro Presidente, Giuseppe D’Angelo, trattenuto a Roma da un ritardo dell’aereo, è stato sostituito dal Vicepresidente Mimmo Franco) hanno proceduto a firmare un documento di amicizia e di collaborazione, accompagnato dal proposito di darci presto appuntamento per restituire la loro simpatica visita.

Achille Cusani 12 giugno 2018

Stampa Email

Premio Giovani Talenti 2018 del Rotary Club Trani - Incontro del 29 maggio

Si può ben parlare di un vero concentrato di eccellenze giovanili radunato nella sede istituzionale del Rotary Club Trani ieri sera. Il punto più alto della serata è stato il conferimento del Premio Giovani Talenti 2018, premio istituito l'anno scorso da Nunzio De Vanna nel suo anno di presidenza. In esordio di serata, il Maestro Marcello Cormio, noto Direttore d’orchestra, in questi giorni in città per dirigere un importante concerto in Cattedrale, ha rivolto ai presenti un breve cenno di saluto, ricordando di essere stato orgoglioso vincitore di una Borsa di Studio del Rotary, che nel 2006 gli permise di specializzarsi negli Stati Uniti, dove tutt’ora vive, opera e riscuote larghi consensi. Il Presidente Giuseppe D’Angelo ha dato inizio all’evento, citando alcuni giovani tranesi distintisi molto di recente nell'ambito del Rotary e per la precisione alcuni allievi del Liceo Valdemaro Vecchi di Trani, che, partecipando a Roma all’annuale concorso nell'ambito del Forum rotariano sulla legalità e cultura etica, si sono aggiudicati premi importanti. Per la sezione “scatto fotografico” è stato premiato l'alunno della classe quarta C Alessandro Senigallia, mentre per la sezione Spot sono state premiate le autrici Flaviana Antonelli, Francesca Isabella Abruzzese, Gabriella Zecca, Angela Donno e Alessia Tortora della Classa seconda A.

Leggi tutto

Stampa Email

Rotary Club Trani- Riunione del 22 maggio 2018. XXIX Edizione del Premio Professionalità

Assegnato ieri sera il prestigioso Premio Professionalità del Rotary Club Trani, giunto ormai alla ventinovesima edizione. Il premio è stato conferito al Dottor Antonio De Luce, Presidente del Tribunale di Trani, in una riunione svoltasi con la calorosa partecipazione di numerosissimi ospiti, che hanno voluto così onorare sia il Dottor De luce sia la circostanza del premio. Dopo una breve presentazione del Presidente del Club, Giuseppe D'Angelo, il premio e il Dottor De Luce sono stati presentati magistralmente dal nostro Past President Avv. Antonio Giorgino, al quale è piaciuto ricordare come il premio sia stato da lui istituito nel 1990 quando era Presidente del nostro Club. E’ doveroso sottolineare come il tribunale di Trani sia ormai giunto ad 800 anni dalla sua istituzione per volontà di Federico II di Svevia.

Leggi tutto

Stampa Email

Antonio Bassi scultore Serata Rotary 8 maggio 2018

La tradizionale riunione di martedì del Rotary Club Trani ha ospitato un’interessantissima conversazione, tenuta dalla Dott.ssa Lucia Rosa Pastore sullo scultore tranese Antonio Bassi, alla presenza di numerosi Soci del Club e di molti amici e parenti dello scultore. La Dott.ssa Pastore ha fatto riferimento al libro da lei curato sull'artista, che è stato presentato anche al Museo Civico di Bari in occasione della mostra, in questi giorni dedicata appunto ad Antonio Bassi. Questi, nato a Trani nel 1899, è stato un protagonista della vita sociale e artistica della società tranese nella prima parte del secolo scorso. La Dott.ssa, con l'ausilio di numerose fotografie, ha accuratamente descritto la parabola artistica del Bassi, purtroppo non molto ricordato nemmeno a Trani, nonostante abbia lasciato qui numerose tracce della sua arte: ad esempio nei medaglioni attorno al monumento a Giovanni Bovio, nella lapide di Antonio Piccinni e nel monumento ai caduti. Figlio dello scultore Nicola, Antonio Bassi coltivò la sua arte con ampia dedizione, recandosi a studiare prima a Roma e poi in Germania e in Austria, dove ebbe come fondamentali riferimenti le opere di Gustav Klimt e Franz von Stuck. La sua attività si svolse però principalmente in Puglia, dove, oltre ai citati monumenti, vanno ricordate diverse fontane (in particolare quella in onore dei Caduti della Prima Guerra Mondiale a Mola di Bari) e il monumento ai caduti a Ginosa.

Leggi tutto

Stampa Email